2005 WJT Colonia

XX Giornata Mondiale della Gioventù
WeltJugendTag
Colonia (Germania), 15-21 Agosto 2005
“Siamo venuti per adorarlo”

Sommario:

  1. Le GMG per Imola
  2. Le attività dell’Ufficio
  3. L’evento
  4. Link
  5. Inno della G.M.G. 2005

1) Le GMG per Imola

La Diocesi di Imola ha già vissuto molte esperienze forti legate alle Giornate Mondiali della Gioventù. In particolare, durante il Giubileo dell’Anno 2000, i comuni della Diocesi di Imola hanno ospitato giovani pellegrini provenienti da tutte le parti del mondo (dalle Filippine alla Polonia, dal Brasile alla Francia) per vivere quattro giorni di preparazione alle Giornate Mondiali della Gioventù di Roma.
Nel corso di quest’anno sono stati i Giovani della Diocesi di Imola a “partire” per il pellegrinaggio verso Colonia. Grazie al coordinamento dell’Ufficio di Pastorale Giovanile, ragazzi e ragazze dai 16 ai 30 anni hanno partecipato insieme alle GMG, vivendo così un momento di comunione che ha visto presenti tutte le parrocchie, i movimenti e le associazioni ecclesiali della Diocesi.


2) Le attività dell’ufficio

Due momenti importanti per la preparazione sono stati:
– La Giornata delle Palme – Sabato 19 marzo 2005: oltre 500 giovani da Borgo Tossignano a Lugo, da Dozza a Mordano, … da tutte le città ed i paesi della Diocesi … hanno camminato insieme per le vie della città di Imola, percorrendo un pellegrinaggio dalla Rocca alla Cattedrale, per concludere con un momento di festa gioiosa in Piazza Gramsci, ascoltando testimonianze di fede e approfondendo i temi comunicati dal Papa nel suo Messaggio ai Giovani per la GMG.
– Il momento delle Rogazioni – Maggio 2005 – con la Santa Messa dei Giovani del Giovedì sera (5 maggio).
Un apposito gruppo di lavoro ha organizzando gli aspetti organizzativi e logistici: dal sito Internet http://www.upgimola.it, per fornire informazioni aggiornate ai ragazzi che vogliono partecipare alle GMG, alla Newsletter “Imola… in cammino verso Colonia” rivolta a tutti i Giovani della Diocesi, all’”InformaPellegrino” presso l’UPG, dove ogni Sabato mattina i ragazzi hanno potuto iscriversi alle GMG e conoscere le ultime novità. Tutte le parrocchie, i movimenti e le associazioni ecclesiali sono coinvolte nell’organizzazione e nella divulgazione di tutte le indicazioni fondamentali al fine di permettere a tutti i Giovani della Diocesi di vivere in prima persona le XX Giornate Mondiali della Gioventù, sia partecipando direttamente a Colonia, sia vivendo i momenti di preparazione nell’ambito delle iniziative diocesane.


3) L’evento

«Siamo venuti per adorarlo» (Mt 2,2)
Carissimi giovani incamminati idealmente verso Colonia, il Papa vi accompagna con la sua preghiera. Maria, “donna eucaristica” e Madre della Sapienza, sostenga i vostri passi, illumini le vostre scelte, vi insegni ad amare ciò che è vero, buono e bello. Vi porti tutti a suo Figlio, il solo che può soddisfare le attese più intime dell’intelligenza e del cuore dell’uomo.


4) Link


5) L’Inno della G.M.G. 2005

Venimus adorare eum

Testo & Musiche: Gregor Linßen 2004
Tutti i diritti della casa editrice EDITION GL, Neuss

Sul sito GMG2005.it www.gmg2005.it [link diretto] sono disponibili la versione in mp3, i testi e gli spartiti

Warum verließen Könige
ihre Paläste?
Warum verfolgten Könige
einen wandernden Stern?
Warum beugten Könige
vor einem Kind ihre Knie?
Als man sie fragte, sagten sie: Venimus adorare eum, Immanuel – Gott ist mit uns.
Venimus adorare eum, Immanuel.Warum verließen Hirten
nachts ihre Herden ?
Warum hörten Hirten
den Engelsgesang?
Warum beugten Hirten
vor einem Kind ihre Knie?
Als man sie fragte, sagten sie:Venimus adorare eum, Immanuel – Gott ist mit uns.
Venimus adorare eum, Immanuel.Darum sind wir hier,
um IHN anzubeten.
Seine Kinder sind wir,
Gesalbte und Propheten.
Darum sind wir hier,
um IHM zu begegnen,
in Brot und Wein und in Dir und mir.
Und wenn man euch fragt, dann sagt:Venimus adorare eum, Immanuel – Gott ist mit uns.
Venimus adorare eum, Immanuel.
Perchè i Re lasciarono i loro palazzi?
Perché i Re seguirono una stella itinerante?
Perchè i Re si inginocchiarono davanti
ad un bambino?
Quando venne chiesto loro, essi dissero: Venimus adorare eum, l’Emanuele – Dio è con noi.
Venimus adorare eum, l’Emanuele.Perchè i pastori lasciarono di notte i loro greggi?
Perchè i pastori udirono il canto degli angeli?
Perchè i pastori si inginocchiarono
davanti ad un bambino?
Quando venne chiesto loro, essi dissero:Venimus adorare eum, l’Emanuele – Dio è con noi.
Venimus adorare eum, l’Emanuele.Per questo siamo qui,
per adorarLo.
Noi siamo i suoi figli,
gli unti e i profeti.
Per questo siamo qui,
per incontrarLo,
nel pane e nel vino, in te ed in me.
E se qualcuno ve lo chiederà, allora dite:Venimus adorare eum, l’Emanuele – Dio è con noi.
Venimus adorare eum, l’Emanuele.


traduzione a cura di Grazia Passeri

Ringraziamenti:

Si ringraziano, per il contributo ed il sostegno alla partecipazione delle Diocesi di Imola alle GMG di Colonia:

:: Cooperativa Ceramica di Imola ::

/UserFiles/Image/468x60coopceramicaimola.jpg

:: Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo ::

/UserFiles/Image/468x60fondazionelugo.gif

:: Polisportiva Libertas Clai – Pallavolo Imola ::

/UserFiles/Image/468x60libertasclai.jpg

:: Image Line S.r.l (Faenza) – Servizi informatici, Gestione banche dati, Internet ::

/UserFiles/Image/ImageLine.jpg

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: